Cerca nel sito:

TERZA - ARTE


Mostra fotografica

I problemi dei giovani nel mondo


Castellanza (redazione) - Da Giovedì 31 Marzo a Venerdì 8 Aprile la Sala Conferenze della Biblioteca Civica di Castellanza ospiterà la mostra fotografica I problemi dei giovani nel mondo realizzata dagli alunni di terza media dell’Istituto Maria Ausilatrice di Castellanza. L’evento nasce dalla collaborazione degli studenti dell’istituto castellanzese e dal sostegno dell’Assessorato alla Cultura della Città di Castellanza.
Appassionatisi alla conoscenza e all’approfondimento di alcuni dei problemi dei giovani oggi nel mondo, i ragazzi hanno voluto esprimere le loro emozioni, il loro messaggio attraverso foto simboliche che vedono loro stessi come protagonisti negli scatti fotografici. L’impatto delle foto sui loro compagni li ha portati poi a desiderare di allargare ad altri la sensibilizzazione rispetto alle tematiche affrontate, le loro riflessioni e il loro messaggio. Così è nata l’idea della  mostra: da un progetto scolastico le immagini sono diventate una mostra fotografica che rappresenta l’espressione grafica delle diverse tematiche affrontate inclasse durante le lezioni di lettere della professoressa Valentina Di Pietro, tematiche tradotte in chiave fotografica grazie all’aiuto della professoresse Elisa Lovati e Laura Banfi. Le spose bambine in oriente, il fenomeno dei bambini soldato, la drammatica negazione dei diritti dell’infanzia sono diventate immagini che non rappresentano sono i diversi problemi dei giovani, ma sono il punto di vista e le emozioni dei ragazzi che hanno realizzato il progetto.
La ricerca scolastica esce quindi dall’aula con l’intento di sensibilizzare il pubblico e di accompagnarlo attraverso una riflessione condotta dai ragazzi sulla situazione di tanti loro coetanei nel mondo che non vedono rispettati i propri diritti.
La mostra, composta da 15 foto raccolte in 7 pannelli, si inaugurerà Giovedì 31 Marzo alle ore 17.45 alla Biblioteca Civica e sarà visitabile negli orari di apertura della Biblioteca (dal martedì al sabato dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 18.30. Le scuole potranno partecipare a visite guidate nelle mattine dall’1 al 5 aprile.

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 24/03/16 - 547 visualizzazioni