Cerca nel sito:

TERZA - MUSICA


Eventi in Jazz, si chiude con Vito di Modugno organ quartet

Venerdì 24 novembre al teatro di via Dante ultimo appuntamento della rassegna organizzata con Busto, Gallarate, Liuc

Castellanza - Cala il sipario su Eventi in Jazz, la manifestazione con cui i comuni di Castellanza, Busto Arsizio, Gallarate e l'università Liuc hano concentrato l'impegno per realizzare un cartellone musicale di respiro internazionale.

Venerdì 24 novembre alle 21 la chiusura spetta al Vito Di Modugno Organ quartet, una delle più interessanti espressioni del panorama jazzistico italiano con Vito Di Modugno (hammond) Michele Carrabba (sax) Pietro Condorelli (chitarra) Massimo Manzi (drums).

Sperimentalismo, innovazione e commistione. Immaginate un sound caratterizzato dall’organo Hammond, immaginate che a suonare sia Vito Di Modugno, eletto tra i migliori organisti al mondo dalla rivista americana "Downbeat", ricordando che la rivista "Musica Jazz" lo ha inserito tra gli specialisti dell’Organo Hammond a livello mondiale nell'inserto e cd dedicato alla storia di questo strumento e che è risultato continuativamente vincitore tutti gli anni del Jazzit Award come migliore organista italiano. Il repertorio prevede brani originali, qualche standards ed una incursione in una delle più grandi opere pianistiche mai scritte: Pictures at an exhibition, del grande compositore russo Modest Petrovič Musorgskij, di cui si ricorda anche il tributo progressive proposto dai mitici Emerson Lake and Palmer.

L'ingresso è gratuito; info al n. 0331 390310 e sulla pagina Fb Eventi in Jazz.

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 22/11/17 - 68 visualizzazioni