Cerca nel sito:

NOTIZIE - DALLA CITTÀ


Maggio di Prevenzione alla Mater Domini

Tre appuntamenti dedicati alla chirurgia della mano, alle malattie della tiroide e alla prevenzione senologica

Prevenzione a tutto campo per Humanitas Mater Domini, la clinica castelanzese che nel mese di maggio proporrà occasioni di approfondimento e visite gratuite su alcune patologie in cui si distingue l'impegno clinico dell'istituto.

Si parte sabato 10 maggio con la II Giornata Nazionale della Chiurigia della mano per proseguire il 23 maggio con la prevenzione dlle malattie della tiroide per concludere il 31 maggio con la prevenzione senologica.

La partecipazione è gratuita; per prenotare le visite occorre prenontare telefonando allo 0331 476568 dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 16 a partire dal 22 aprile per l'appuntamento del 10 maggio, dal 12 maggio per quelli del 23 e del 31 maggio.

Qui di seguito il comunicato stampa con i dettagli di tutti gli appuntamenti.


Maggio: Humanitas Mater Domini a tutta prevenzione!

Humanitas Mater Domini dedica il mese di prevenzione. Il 10, 24 e 31 maggio sarà possibile effettuare controlli gratuiti con gli specialisti dell’Istituto relativamente alla mano, tiroide e seno.

Prevenire è meglio che curare, detto noto e sempre attuale. Uno stile di vita corretto ma, soprattutto la diagnosi precoce, infatti, aiutano a preservare la nostra salute. Humanitas Mater Domini, da sempre in prima linea sul fronte della prevenzione, a maggio dà il via ad un intero mese speciale dedicato al benessere e alla salute.

Ecco il calendario delle iniziative dedicate alla vostra salute.

Sabato 10 maggio – II Giornata nazionale della chirurgia della mano

Le mani si usano per lavorare, per relazionarsi con gli altri, per giocare, ma molto spesso ci accorgiamo della loro importanza solo quando un piccolo incidente, una frattura o un’ustione ci limita nell’attività quotidiana. Problema che può diventare ancora più serio se a essere coinvolto è chi fa delle mani lo strumento del proprio lavoro quotidiano.

Proprio alla salute della mano sabato 10 maggio sarà dedicata una giornata di prevenzione gratuita. Promossa dagli specialisti del nuovo Centro di Chirurgia della Mano dell’Istituto, è rivolta a tutti coloro che desiderino un controllo sullo “stato di salute delle proprie mani”, oltre a un parere sulle strategie di prevenzione da adottare per il singolo caso.

Per prenotare una visita gratuita occorre telefonare al numero 0331 476568 da lunedì a venerdì dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 16.00 a partire dal 22 Aprile 2014 (fino ad esaurimento posti).

Venerdì 23 maggio – Prevenzione delle malattie della tiroide

Se la tiroide non funziona correttamente o presenta qualche alterazione, come i diffusissimi noduli, non sempre è facile accorgersene se non si fanno opportuni controlli. I sintomi possono infatti essere comuni ad altre malattie. È proprio con lo spirito di fare emergere e diagnosticare precocemente disturbi e malattie di questa ghiandola, che l’Istituto aderisce per la prima volta alla Settimana mondiale della tiroide.

Venerdì 23 maggio sarà possibile eseguire un controllo gratuito con gli specialisti di Humanitas Mater Domini.

La partecipazione è gratuita. Per prenotare una visita occorre telefonare al numero 0331 476568 da lunedì a venerdì dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 16.00 a partire dal 12 maggio 2014 (fino ad esaurimento posti).

Sabato 31 maggio – Prevenzione senologica

Con il patrocinio della Scuola Italiana di Senologia, Humanitas Mater Domini scende in campo per la prevenzione del tumore al seno. L’iniziativa è rivolta al tutte le donne e vuole sensibilizzare sull’importanza della prevenzione e dei controlli periodici, per battere sul tempo la malattia. Cosa fare dunque per preservare la salute del proprio seno?

Rivolgersi agli specialisti dell’istituto che il 31 maggio saranno a disposizione per una visita e un colloquio.

La partecipazione è gratuita. Per prenotare una visita occorre telefonare al numero 0331 476568 da lunedì a venerdì dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 16.00 a partire dal 12 maggio 2014 (fino ad esaurimento posti).

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 22/04/14 - 1127 visualizzazioni