Cerca nel sito:

NOTIZIE - DALLA CITTÀ


Chirurgia in diretta alla Mater Domini

Venerdì 8 novembre alla clinica castellanzese verranno ripresi e trasmessi in diretta due interventi chirurgici dell'équipe del dr. Zuliani

Comunicato stampa

Il prossimo venerdì, l’équipe di chirurgia generale di Humanitas Mater Domini, diretta dal dottor Walter Zuliani, sarà protagonista di un importante evento di divulgazione scientifica di livello internazionale: due interventi chirurgici verranno trasmessi in diretta durante il 24° Congresso di Chirurgia dell’Apparato Digerente.

Humanitas Mater Domini é tra le 19 strutture ospedaliere italiane selezionate per la Live Surgery dell’8 novembre, un riconoscimento nell’ambito della chirurgia oncologica mininvasiva.

In collegamento diretto dalla sala operatoria di Humanitas Mater Domini, saranno trasmessi dalle 13.00 alle 18.00 due interventi di chirurgia laparoscopica (mininvasiva):  una riparazione interna dello stomaco (ernia iatale) e una resezione del colon.

Gli interventi faranno il giro del mondo attraverso la Live Surgery, un moderno metodo di apprendimento e aggiornamento che ne permette la trasmissione audio-video. Un’occasione, dunque, per presentare tecniche all’avanguardia e per condividerne vantaggi e risultati.

L’evento é inserito nel programma del 24° Congresso di Chirurgia dell’Apparato Digerente che si terrà il prossimo 7 e 8 novembre a Roma presso l’Auditorium del Massimo, con l’obiettivo di diffondere a livello internazionale le migliori e più recenti tecniche chirurgiche. I collegamenti saranno effettuati da sale operatorie di tutto il mondo, selezionate sulla base delle capacità dei chirurghi e dell’impegno nell’innovazione tecnologica.

 “La nostra équipe – spiega il dottor Zuliani –  negli ultimi tre anni ha eseguito per via laparoscopica un numero sempre crescente di interventi, sia per patologie benigne che maligne. In particolare nell’ultimo anno sono stati eseguiti più di 120 interventi di chirurgia colon/rettale e questo ci ha permesso di diventare un centro di riferimento sul territorio”.

La chirurgia laparoscopica é la metodica che consente di effettuare interventi chirurgici senza ricorrere al bisturi della chirurgia tradizionale. Sotto la guida di una telecamera, il chirurgo opera con appositi strumenti inseriti in addome attraverso piccoli fori nella parete. “In questo modo si riduce il trauma chirurgico, rispettando maggiormente l’integrità anatomo-funzionale dei tessuti e dell’intero organismo. Consente inoltre una ripresa post-operatoria più veloce con una riduzione del dolore per il paziente, lasciando inalterato il risultato clinico e terapeutico”, spiega il dottor Paolo Veronesi, specialista dell’Unità Operativa di Chirurgia Generale.

Gli interventi saranno visibili anche in streaming registrandosi gratuitamente sul sito www.laparoscopic.it.

A cura di Marta Galbiati - ufficio Stampa HMD

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 07/11/13 - 1120 visualizzazioni