Cerca nel sito:

RUBRICHE - DALLE ASSOCIAZIONI


70 anni dalla fondazione del CAI

Vincersi
Castellanza, Villa Pomini il 05/06/15

documentario che racconta la sfida di un gruppo di climbers non vedenti

Castellanza (redazione) - Venerdì 5 Giungo alle ore 21.00   a Villa Pomini il CAI – CLUB ALPINO ITALIANO – Sezione di Castellanza propone il docu-film Vincersi di Mirko Giorgi e Alessandro Dardani.
Vincersi racconta la storia di un gruppo di giovani climbers non vedenti del CUS Bologna, che sfidano il loro limite fisico con l’impegno e la passione che consente loro di fare lo sport che più amano: arrampicarsi in montagna. Amici da sempre e accumunati dalla passione per la montagna e dal deficit della vista, i climbers sono i protagonisti di questo documentario che racconta i loro sacrifici e le difficoltà che hanno affrontato per realizzare il loro sogno. Determinazione e forza di volontà, sintesi di intelligenza motoria e controllo mentale sono ciò che colpisce chi vede questi atleti praticare una delle discipline sportive più difficili.
Finalista al Filmfestival di Trento 2014, l’obiettivo discreto di Vincersi è quello di stupire il pubblico, mettendo a fuoco la viva e profondissima relazione che si è creata fra i ragazzi di questo gruppo e fra loro i tecnici che li allenano, mostrando come grazie ad un training sportivo fatto di elementi tecnici ed umani, la vita di questi ragazzi sia stata cambiata, in un modo tale da sconfiggere molti pregiudizi.
La proiezione di questo documentario è sicuramente il modo migliore per chiudere i festeggiamenti che il CAI di Castellanza ha organizzato per celebrare il settantesimo anniversario dalla fondazione della sezione: all’insegna della passione per la montagna e della tenacia che fanno superare ogni ostacolo.

Ingresso libero

Per informazioni contattare l'Ufficio Cultura - tel. 0331.526263 - e-mail: cultura@comune.castellanza.va.it – il CAI – Sezione di Castellanza - e-mail: info@caicastellanza.it

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 04/06/15 - 646 visualizzazioni