Cerca nel sito:

FOCUS


Il cibo e la consapevolezza: per un'alimentazione più sana

Le slides dell'incontro di giovedì 12 marzo sull'educazione alimentare condotto da Giorgio Donegani

Castellanza (redazione) - Ieri sera giovedì 12 all'università LIUC l'ultimo degli appuntamenti di Educare a Crescere, il ciclo di incontri organizzati dall'Assessorato alla Cultura della Città di Castellanza per una genitorialità più consapevole, ha affrontato un tema di particolare rilievo nel mondo di bambini e adolescenti, ma più in generale nella vita di tutti noi: l'educazione alimentare, in tempi in cui non si ha l'abitudine - talvolta nemmeno la possibilità - di verificare e valutare consapevolmente la qualità di quanto mettiamo quotidianamente nel piatto.

Con "Educare i bambini e i giovani ad un sano rapporto con il cibo: il ruolo insostituibile della famiglia" Giorgio Donegani, direttore scientifico di Food Education Italy, ha proposto interessanti spunti di riflessione a partire da dati statistici, che mettono in diretta relazione delle corrette consuetudini alimentari con la tutela della salute fin da piccoli, passando per osservazioni critiche sulle preparazioni alimentali industriali, in cui il ruolo della pubblicità travalica fino, talvolta, a stravolgere l'immagine dell'alimento che acquistiamo, tutto a discapito della qualità intrinseca del cibo.
 

Educare a un sano rapporto con il cibo - scarica le slides

 

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 13/03/15 - 728 visualizzazioni