Cerca nel sito:

TERZA - TEATRO


Al Teatro della Corte "I love Frankenstein"

Un pomeriggio in compagnia di una della figure più popolari di cinema e letteratura

Castellanza (lg) - Una proposta diversa, ma attuale pensata per far riflettere i ragazzi, lo spettacolo è infatti dedicato ai bambini tra i 3 e i 9 anni, ma soprattutto gli adulti: "I love Frankenstein" è la rappresentazione che andrà in scena al Teatro della Corte al 10 di Castellanza Domenica 27 aprile alle ore 16.00.

Uno spettacolo per pensare è come sempre la proposta di Michela Cromi, regista e attrice, ma anche anima e creatrice del Testro della Corte, che in questo cartellone teatrale presenta un'offerta teatrale sia per grandi e piccini che testimonia la sua forte volontà di fare del teatro un luogo dove divertirsi, ma da cui uscire con delle domande in cerca di risposta.

"I love Frankenstein", del regista Fabrizio Visconti, interpretato da Davide Visconti e Rossella Rapisarda degli Eccentrici Dadarò, con i bellissimi costumi di Mirella Salvischiani e le originali scene di Francesco Givone, si ispira ad un classico per la letteratura riadattato per i ragazzi, il Frankenstein dell'inglese Mary Shelley. Una storia da brividi di paura, come quelli che provoca la mostruosa creatura protagonista del romanzo, ma soprattutto una storia d'amore che, tra clownerie e colpi di scena, fa ridere, commuovere e pensare. "I love Frankenstein" è la storia di un amore impossibile tra la creatura e il suo creatore: una vicenda piena di passione, di suspense, di colpi di scena, di momenti di commozione, di spunti per parteggiare per uno o l'altro dei protagonisti, una vicenda che tiene con il fiato sospeso gli spettatori, un po' grazie all'ambientazione macabra, un  po' perchè, proprio come nelle classiche storie d'amore da romanzo, forse il lieto fine è dietro l'angolo.

"I love Frankenstein" è il racconto inquiente di un amore necessario, negato, desiderato fino alla follia da parte della creatura per il suo creatore, che, innamorato della conoscenza, si spinge al di là di ogni logica, per scoprire l'inesplorato: il Dottor Frankenstein, innamorato del sapere e del mistero, arriva a superare quei limiti di fronte ai quali poi tremare e arriva a creare l'inimmaginabile, salvo poi rifiutarlo appena raggiunto. "I love Frankenstein" è soprattutto una storia modernissima con temi importanti come la fame di conoscenza, il bisogno di amore e di comprensione, la necessità di non essere giudicati dalle apparenze, la responsabilità per le proprie azioni, un viaggio al di là del possibile, che lega in modo totale il creatore e la sua creatura, dotata di sentimenti umani, come in un rapporto padre-figlio.

Lo spettacolo sarà rappresentato al Teatro della Corte al 10, di via Ticino 10 a Castellanza.

Il costo dello spettacolo è di 8 euro.
I minori di 18 anni, i maggiori di 60 e i gruppi di quattro persone possono usufruire della riduzione a 7 euro.
Per partecipare agli spettacoli è necessario tesserarsi preventivamente (costo della tessera associativa annuale 2 euro) e prenotare al numero 342.988.76.60 o 334.91.31.397.

A

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 22/04/14 - 599 visualizzazioni