Cerca nel sito:

RUBRICHE - SPORT


Lomellina Calcio Castellanzese 3-1


CASTELLANZA -  Prima in svantaggio, poi in rimonta, infine definitivamente a picco. La Castellanzese di Emiliano Palazzi archivia un’altra trasferta amara sul terreno dell’esperta compagine pavese del Lomellina dopo avere capitolato nel turno inaugurale contro l’Ardor Lazzate. Il bilancio dei neroverdi resta quindi di un punto nelle prime tre gare. Ma la squadra sta lentamente cominciando a prendere le misure della categoria e vi è quindi da credere che le soddisfazioni, sottoforma di prima vittoria stagionale, non tarderanno ad arrivare. Dopo un primo tempo scorso via sulla scia di una reciproca elisione a reti bianche, la ripresa offre gli spunti che risulteranno decisivi per la composizione del risultato finale. Al 12’ il Lomellina mette la freccia grazie a Principe che sfrutta a dovere un cross di Gentile e mette la sfera alle spalle di Pasiani con un colpo di testa. A dieci minuti dalla fine il risultato è rimesso in gioco da un’incornata di Lombardi sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Sembra fatta per la Castellanzese ma l’undici pavese si ributta con decisione in avanti alla ricerca della posta piena. Così Cabella, al 36’, sfrutta un corto rinvio della difesa neroverde e infila nuovamente Pasiani. Il punteggio, per la compagine di Civeriati, assume poi proporzioni più ampie e per quella di Palazzi un passivo più consistente in pieno recupero al 51’ con Gentile che finalizza al meglio un assist di Rignanese. La Castellanzese è ora attesa da una pronta riscossa nel match casalingo con il Verbano in programma domenica 1 ottobre alle 15.30 al “Provasi” di via Cadorna.

 

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 26/09/17 - 104 visualizzazioni