Cerca nel sito:

RUBRICHE - SPORT


Pareggio tra Castellanzese e Busto 81


CASTELLANZA -  Il ghiaccio è stato rotto. Sotto di una rete, la Castellanzese di Emiliano Palazzi manda in frantumi i sogni di posta piena del Busto 81 e, alla prima al “Provasi” di via Cadorna, ottiene il primo punto in categoria. Arrigoni e compagni hanno avuto il merito di non scomporsi quando sono finiti in svantaggio e di saper sempre credere nei loro mezzi. Benzina preziosa per il morale e il prosieguo del campionato.  A sbloccare una sfida che già aveva riservato molte emozioni due stagioni fa nel campionato di Promozione provvede l’esperto Anzano; l’ex, tra le altre, di Caronnese, Legnano, Inveruno e Varesina trasforma al 28’ un penalty e porta avanti i biancorossi di Danilo Tricarico. La Castellanzese non accusa il colpo e cerca di rimettersi in carreggiata con Battista ma senza esiti apprezzabili. Si va alla ripresa con il Busto 81 che parte con la marcia veloce innestata con Berberi che però, di testa, non finalizza al meglio un invito al bacio portogli da D’Ausilio. I neroverdi riescono a rimettersi in carreggiata al minuto nove quando Arrigoni risolve con un colpo di testa in mischia e mette la sfera oltre la linea bianca della porta bustese.  Un pareggio che, alla luce di quanto emerso nell’arco dei novanta minuti, può andare in archivio alla voce “verdetti equi”. E una buona prova di maturità di una Castellanzese che sta cominciando a prendere le misure alla categoria.          

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 18/09/17 - 128 visualizzazioni