Cerca nel sito:

RUBRICHE - SPORT


2017 Castellanza Pesi ancora in alto

Buon trentesimo compleanno

E' iniziata la stagione agonistica 2017 per la Castellanza Pesi che proprio quest'anno compie 30 anni di attività.

Era infatti il 1987 quando il maestro Tiziano Bortoluzzi fondò questa Associazione Sportiva di Pesistica che si è sempre resa protagonista nelle discipline del sollevamento pesi, cementandosi sempre di più nel tessuto sportivo della città di Castellanza.

A questo punto possiamo iniziare a descrivere questa prima parte di stagione del 2017, in cui gli atleti biancorossi nelle gare di pesistica olimpica e  distensione su panca, aumentano il numero di vittorie e podi sia a livello regionale che nazionale.

Iniziamo con la cronaca dei campionati regionali di classe di pesistica, validi per la qualificazione ai campionati italiani di classe, che si sono svolti a Gallarate il 28 e 29 Gennaio 2017, in pedana, a difendere i colori di Castellanza erano presenti  4 atleti; Mattia Aquilanti nella cat.62, Luciano Bani nella cat.69, Christian Farina nella cat.+105 e Gianni Podda nei Master 65. Questo schieramento di atleti merita un approfondimento.

Come primo argomento bisogna sottolineare l'ingresso di Gianni Podda nella squadra agonistica della Castellanza Pesi, nonché primo Master 65 che gareggia per i colori biancorossi, e poi l'impegno del tecnico-atleta Mattia Aquilanti che ha gareggiato nella cat.62 invece che nella sua usuale cat.69. Ma andiamo nel dettaglio cominciando proprio da Mattia Aquilanti che trionfa in questo campionato regionale sollevando 82 Kg di strappo e 108 Kg di slancio, si prosegue con un buon risultato di Luciano Bani che solleva 84 Kg di strappo e 95 Kg di slancio piazzandosi al 4°posto nella cat.69, quindi un ottimo podio di Christian Farina che raggiunge il 3°posto sollevando 115 Kg di strappo e 142 Kg di slancio nella cat.+105, ed infine l'esordio con i colori di Castellanza per Gianni Podda che viene celebrato con una vittoria tra i Master 65, dove riesce a sollevare 84 Kg di strappo e 100 Kg di slancio.

Questi campionati come scritto in precedenza determinano la qualificazione per i campionati Italiani di classe, ma definiscono anche i campionati Italiani Master, in virtù di una classifica che viene stabilita confrontando tutti i campionati regionali di classe svoltisi in Italia, da cui ne scaturisce una graduatoria nazionale che mette in lista i migliori 8 per categoria di peso, che avranno diritto a partecipare ai campionati nazionali di classe, e determina la classifica dei migliori delle classi Master definendo chi può fregiarsi del titolo di campione d'Italia di queste ultime classi.

Queste liste hanno decretato dei risultati molto positivi per la squadra di Castellanza, dove spicca la medaglia d'oro conquistata da Gianni Podda nella classifica nazionale dei Master 65, arricchendo così il medagliere della nostra Associazione portandolo a quota 57 medaglie nazionali, curiosamente divise in 19 ori, 19 argenti e 19 bronzi.

Abbiamo poi l'ottavo posto di Christian Farina nella lista della cat.+105, il nono posto di Mattia Aquilanti nella lista della cat.62 ed infine il 29° posto di Luciano Bani nella lista della cat.69.

Christian Farina riesce quindi a qualificarsi alla fase nazionale dei campionati di classe grazie all'ottavo posto nella sua categoria, mentre per Mattia Aquilanti il nono posto nella sua categoria rappresenta una piccola delusione dettata da un'esclusione alla fase nazionale per un solo Kg in meno sollevato rispetto all'ottavo posto.

I campionati Italiani di classe di Pesistica si sono svolti il 25 Febbraio 2017 ad Ostia dove è sceso in pedana Christian Farina accompagnato dal tecnico-atleta Mattia Aquilanti, ed in questa manifestazione l'atleta biancorosso riesce a migliorare l'ottavo posto iniziale raggiungendo un ottimo sesto grazie ad una prestazione maiuscola che vede migliorare le sue alzate, 116 Kg di strappo e 145 Kg di slancio.

Subito dopo la conclusione di questi campionati, c'è stata un'ulteriore soddisfazione per Farina ed Aquilanti, che hanno ricevuto dal CONI la medaglia di bronzo al merito sportivo, grazie ai risultati ottenuti nella stagione precedente.

Questa prima parte di stagione continua ad ogni modo a sorridere ai colori biancorossi grazie anche alla prima gara di Distensione su Panca del 2017, che si è svolta ad Olgiate Comasco il 26 Marzo 2017 come  10°Trofeo regionale Gymnic, che ha visto partecipare ben 13 atleti della nostra Associazione.

La Distensione su Panca in questi ultimi anni ha regalato molte soddisfazioni ai colori biancorossi basti pensare ai diversi titoli italiani vinti da Christian Farina e Mattia Aquilanti nelle stagioni passate, ed infatti anche in questo Trofeo viene confermata la forza e la presenza di questa Associazione sia in campo maschile che in campo femminile.

La gara  ha visto anche un esordiente gareggiare con i colori biancorossi; Davide Zancan nella competizione riservata agli Under 17 dove festeggia subito con una vittoria alzando 64Kg.

Le prestazioni degli atleti di Castellanza si sono delineate in questa sequenza, in campo femminile 2°posto di Eleonora Torre nella cat.53 con 55Kg sollevati, e sempre nella medesima categoria 4°posto di Silvia Guarino con 46Kg sollevati, quindi ennesimo 1°posto di Raffaella Bossini nelle Master 45 con 54Kg sollevati e 4°posto di Gabriella Porta nelle Master 55 con 42Kg alzati.

In campo maschile, il 1°posto già descritto di Davide Zancan, a seguire altro grandioso 1°posto nella cat.69 con Mattia Aquilanti che solleva 138Kg, accompagnato sul podio della stessa categoria da Marco Farè, 2° con 131Kg.

Nella cat.77 prepotente 1°posto di  Andrea Verrascina con 155Kg (record personale) e 9°posto di Simone Abeli con 115Kg, quindi il solito Christian Farina che si piazza al 1°posto della cat.+105 sollevando 204Kg con Marco Bossi 2° nella stessa categoria con 175Kg, ed infine nei Master 55 2°posto di Raffaele Iaccarino con 142Kg e 3°posto di Massimo Ferrari con 141Kg (record personale).

Per la Castellanza Pesi 3°posto nella classifica riservata alle società.

La prima parte di questa stagione si chiude con la Coppa Lombardia di Pesistica che si è svolta a Castellanza il 23 Aprile 2017 con un’altra prestazione superlativa di Christian Farina che vince nella cat.+105 sollevando 118Kg di strappo e 140Kg di slancio, ottimo 3°posto di Mattia Aquilanti nella cat.69 con 85Kg di strappo e 118Kg di slancio,quindi 8° posto per Luciano Bani sempre nella cat.69 con 80Kg di strappo e 95Kg di slancio.

Dopo la Coppa Lombardia è arrivata per Christian Farina la soddisfazione della convocazione alla gara internazionale di pesistica Alpen Cup che si svolgerà in Austria alla fine di Maggio, in cui rappresenterà  i colori della Lombardia.

In conclusione, è possibile descrivere la prima parte della stagione agonistica 2017, molto soddisfacente e le previsioni per il resto della stessa sono più che ottimistiche per la società del Maestro Tiziano Bortoluzzi.

 Raffaele Iaccarino

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 11/05/17 - 142 visualizzazioni