Cerca nel sito:

RUBRICHE - SPORT


“SKORPY & CHAMPIONS”

Stage di karate con il M° Lucio Maurino

Castellanza - Domenica  16 ottobre 2016 al Palaborsani di Castellanza, si è svolta la manifestazione di karate FIJLKAM, denominata “Skorpy & Champions”, consistente in uno stage di karate con il M° Lucio Maurino, attuale allenatore della nazionale giovanile di kata FIJLKAM, organizzato dallo Skorpion Karate asd.

Lucio Maurino con Laurea Specialistica di II livello in Scienze Motorie Preventive e Adattative all’Università di Napoli, è Allenatore di IV Livello Europeo CONI per le Federazioni Sportive Nazionali e Discipline Associate, è abilitato al 3º Livello di insegnamento del Metodo Globale Autodifesa per la FIJLKAM, Lucio ha ricevuto, inoltre, nel febbraio 2010, un importante riconoscimento internazionale dall’Università di Lima per il suo contributo nello sviluppo scientifico delle Arti Marziali nel mondo. Tra l’altro è il primo "coordinatore corso" proveniente dal Karate al Corso di Formazione in "Preparatore Fisico Atletico degli Sport di Combattimento" - CONI Point di CASERTA che ha avuto inizio lo scorso 30 settembre e che avrà termine il prossimo 28 ottobre 2016.

Lucio Maurino, per ben 23 anni oltre ad essere stato un atleta, componente della nazionale Italiana FIJLKAM, è stato appartenente al Gruppo Sportivo delle Fiamme Gialle (G.d.F.) ed il suo palmares dal 1991 ad oggi comprende 5 titoli mondiali, 11 titoli europei e ben 30 titoli italiani sia nella specialità kata che in quella del kumite.

Risultati sportivi importantissimi questi, ma ciò che fa del M° Lucio Maurino una fonte preziosissima per il mondo del karate è dovuta proprio alla sua professionalità e competenza creatasi in anni di studio del karate a 360°.

Durante lo stage Lucio ha infatti spaziato dallo sviluppo dell’intelligenza motoria, parte dedicata ai più piccoli praticanti, all’agonismo puro sia per quanto riguarda il kata che il kumite, per poi passare, nel tardo pomeriggio, alla parte più storica del karate con il progetto “Karatekai – Italia” del quale ne è promotore in Italia.

La risposta all’evento è stata veramente sopra ogni aspettative. Ben 32 le società iscritte provenienti dalla Lombardia, dal Piemonte, dall’Emilia Romagna e dalla Svizzera con oltre 200 presenze sul tatami d’allenamento tra tecnici ed atleti.

Allo stage erano altresì presenti atleti molto importanti, componenti della Nazionale Giovanile sia di Kata che di Kumite, utilizzati dal M° Maurino quali modelli di prestazione.

Per il kata erano infatti presenti:

  • Andrea Nekoofar, appartenente al gruppo sportivo dell’Esercito Italiano, 3° ai campionati europei di kata a squadre EKF, 2° alla Premier League di Rabat, Vice Campione nazionale di kata Fijlkam categoria Juniores.
  • Giulio Sembinelli, atleta della Master RapidSKF CBL, campione italiano di Kata Fijlkam categoria Eso B nel 2015, componente della nazionale giovanile
  • Daniele Leoni, atleta della Master RapidSKF CBL,  medaglia di bronzo nel 2016 nel kata a squadre ai Campionati Europei di Cipro, vice campione italiano di kata nr. 2014,
  • Sacristani  Franco, atleta della Master RapidSKF CBL, medaglia di bronzo al campionato italiano individuale di kata Fijlkam nel 2014, medaglia d’oro al campionato italiano di kata a squadre Fijlkam nel 2014, oro nel kata individuale all’Open Mondiale di Lignano Sabbiadoro del 2016, medaglia di bronzo ai campionati europei di Zurigo.

Per il kumite erano invece presenti:

  • Andrea Arioli, atleta dell’Olimpia Karate Bergamo, attuale detentore del titolo di Campione del Mondo Giovanile a Jakarta nel 2015,
  • Andrea Pizzolante, atleta dello Skorpion Karate asd, vice Campione Italiano FIJLKAM categoria ESO B nel 2015, 5° all’Open Mondiale di Lignano Sabbiadoro del 2016, 5° all’Open Internazionale di Fes (Marocco) nel 2016.

Mendicino Elena, presidente dello Skorpion Karate asd: “Sono soddisfatta di come sia andato questo evento, il M° Lucio Maurino ha attirato l’attenzione di tutti i partecipanti e del pubblico presente, trasmettendo veramente tanto a tutti. Sono orgogliosa che abbia accettato il nostro invito così come sono stata molto felice ed onorata della presenza del M° Riccardo Zambotto, Presidente di settore della FIJLKAM Lombardia, del M° Speroni Marco, delegato del settore karate per la Provincia di Varese, della Sig.ra Delia Piralli, rappresentante nazionale del karate Csen. Sono momenti importanti, la formazione non è mai abbastanza e quanto trasmessoci da Lucio ne è la conferma”.

 

 

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 26/10/16 - 478 visualizzazioni