Cerca nel sito:

RUBRICHE - SPORT


Castellanzese: è Promozione!

Dopo una stagione esaltante, i neroverdi del calcio a una giornata dalla fine del campionato tornano nella cateogria superiore

Castellanza (gam) - La Castellanzese è in Promozione.  Dopo l'ennesima vittoria sul campo, a una giornata dalla fine del campionato di Prima Categoria i neroverdi si sono aggiudicati il primo posto in classifica e l'ambita promozione in (appunto) Promozione, categoria da cui la squadra del presidente Alberto Affetti era retrocessa tre stagioni fa.

Un risultato che va a coronare una stagione sportiva di tutto rispetto con numeri davvero invidiabili. Il palmarès 2013-14 della Castellanzese conta su 29 partie giocate ben 22 vittorie, 3 sconfitte e 4 pareggi, per un totale di 70 punti (9 in più degli inseguitori della Besnatese). A rincarare la dose è la differenza reti: i neroverdi hanno infilato la porta avversaria 77 volte, lasciandosi impallinare con solo 32 gol avversari. Infine, gli avversari battuti sono stati lasciati a secco di gol ben 10 volte.

A proclamare la fine del campionato è stata la vittoria in casa sul Brebbia, battuto ieri (domenica 4 maggio) per 2 reti a 1 a firma di Stefano Possoni e Luca Ruggeri che nel secondo tempo hanno rimediato allo svantaggio subito nella prima frazione di gioco. La prossima settimana la passerella a Busto contro il Busto 81 - quelli che nel girone d'andata avevano arrestato la corsa neroverde con la prima vera sconfitta della stagione.

Viva soddisfazione esprime Alberto Affetti, che nell'intervista che segue già pensa al prossimo campionato in cui la Castellanzese, seppure già ben strutturata grazie alla stagione uscente, dovrà rimpolpare il comparto difensivo e mostrare la stessa determinazione sfoggiata finora. Ma intanto è il momento della festa, a cui partecipano anche i ragazzi delle categorie giovanili, i cui risultati sono stati altrettanto brillanti nei loro rispettivi campionati.

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 05/05/14 - 917 visualizzazioni