Cerca nel sito:

NOTIZIE


25 Aprile

72esimo anniversario della liberazione


Martedì 25 Aprile la Città di Castellanza celebra il 72esimo Anniversario della Liberazione in collaborazione con l’Associazione Nazionale Partigiani d'Italia, l’Associazione Carabinieri in congedo, l’Associazione Marinai d’Italia, l’Associazione Bersaglieri e l’Associazione Nazionale Caduti e Dispersi in Guerra.
Il programma delle celebrazioni è articolato in  diversi appuntamenti: alle ore 9.45 appuntamento con tutti i partecipanti davanti al Monumento ai Caduti in Viale Rimembranze per la cerimonia di deposizione. Al termine della cerimonia il corteo si dirigerà verso la Corte del Ciliegio passando per le strade cittadine e facendo sosta presso il Monumento dei Marinai in Piazza Castegnate per poi proseguire fino alla Corte del Ciliegio dove sarà deposta una corona al Monumento dei Caduti per la Libertà.
 
"Celebrare il ricordo del 25 Aprile significa ribadire il valore storico, politico e civile di una data che, nel nome della libertà, segnò per l'Italia l'avvio di un'epoca nuova.
Svilito e devastato da una guerra terribile il 25 Aprile 1945 il Paese potè volgere lo sguardo all'orizzonte della democrazia avviandosi a un percorso di riconciliazione e ricomposizione dell'unità nazionale che ancora oggi costituisce un fondamento irrinunciabile della nostra Repubblica.
Dobbiamo amare e difendere le istituzioni, unirci, recuperare quel sentimento di solidarietà e speranza che ha animato coloro che hanno combattuto e lavorare a migliorare questo nostro grande Paese.
L'auspicio è che la Resistenza non sia considerata il patrimonio di una fazione, ma un patrimonio di tutta la Nazione. Oggi è giusto salvarne la memoria e raccontare ai giovani cos'è stata davvero la Resistenza e di quale forza morale sono stati capaci i nostri padri.
Non disperdiamo mai quel vento che soffiò il 25 Aprile, non dimentichiamo mai.
Viva la Repubblica. Viva l'Italia libera e unita
." (Il Sindaco - Mirella Cerini)

In allegato il manifesto

 (545.8 KB)Scarica il manifesto (545.8 KB)

© riproduzione riservata
 
Pubblicato il 19/04/17 - 101 visualizzazioni